Lunedì, 24 Nov 2014
Siete qui: Home
AHPP CAMPIONE GRAND PRIX GIOVANI 2012
Scritto da Stefania Moschetti   
Domenica 07 Ottobre 2012 17:08

I migliori risultati sono arrivati dai Giovanissimi (7-8 anni) ed Esordienti (9-10 anni). Tra i giovanissimi del primo anno si congeda dall’ultima tappa Jasmine Spada con un terzo posto nei 400 metri che le consente di raggiungere il quarto posto in classifica generale. Ottimo anche il secondo piazzamento di Federico Candus nella gara corta dei 100 metri e il quinto posto di Tommaso Martinato; per loro un quarto ed un sesto posto nella classifica finale.

Tra le femmine Giulia Peserico si è dimostrata capace di sbaragliare le avversarie, ottenendo due primi posti in entrambe le distanze dei 100 metri e dei 400 metri, che l’hanno portata a conquistare il primo posto in classifica generale a pari merito con Martina Faccini del Legnago. Buone anche le prestazioni delle compagne di squadra Flavia Argentieri e Ilaria Polese, giunte rispettivamente terza e ottava.

Tra gli esordienti maschi anche se meno incisivo del solito, si è distinto Giacomo Mazza che nonostante il sesto piazzamento nella 800 metri ha mantenuto fermo il secondo posto in classifica generale del GPG.

Tra le femmine ottima la prova nella gara lunga di Gaia Lissandron che ha raggiunto il terzo gradino del podio, garantendosi pure lei il terzo posto nella classifica generale, seguita dalle compagne di squadra Ilaria Canazza e Giulia Cassanego.

Eccellenti le prestazioni delle Esordienti secondo anno, Martina Saccon e Carolina Peserico, che nella gara lunga di 1200 metri hanno dato prova di tattica e resistenza, distanziando le avversarie e superando il traguardo appena dietro alla plurimedagliata Ginette Rodriguez dello Scaltenigo. Buono anche il sesto posto di Giorgia Cassanego che da velocista predilige certamente le gare corte.

Di rilievo nella categoria Ragazzi Leila Hajrioui che, dopo una sfortunata caduta, è riuscita a concludere la 3000 metri a punti giungendo undicesima, ed anche l’ottavo e l’undicesimo posto di Matteo Canazza e Alvise Danieli.

Il 13 e 14 ottobre a Cremona si svolgerà la “finale dei circuiti” in cui la rappresentativa del Grand Prix Giovani, di cui faranno parte ben 11 piccoli atleti dell’AHP Padova, si scontrerà contro le rappresentative del Nord-Ovest, del Centro Italia e della Sicilia.

L’AHP Padova conclude così un anno pieno di successi dopo due titoli regionali giovanili ottenuti su pista e su strada ed un nono posto ai Giochi Nazionali Giovanili “Tiezzi” a Fanano. Inoltre verrà premiata per essere risultata, fra le squadre Venete, quella che a livello giovanile ha ottenuto i migliori risultati nel biennio 2011-2012.

A tali risultati hanno fortemente contribuito le partecipazioni dei nuovi arrivati tra cui si distinguono, Leonardo Ferrante, Ettore Siard, Emma Cesaro, Benedetta Schiavon, David Vanegas che hanno dato prova di talento e determinazione.
Tali successi premiano la costanza degli allenatori, del gruppo dirigente e la politica di questa Società che oggi vede tesserati una quarantina di pattinatori che competono in gare anche nazionali oltre a 50 bambini che frequentano i corsi pattinaggio.

 
Il sito è in continuo aggiornamento. Ci scusiamo per eventuali imprecisioni, inesattezze e collegamenti non funzionanti. Qualora riscontriate dati errati,
incompleti o mancanti, vi preghiamo di segnalarcelo al più presto. Saranno ben accetti anche suggerimenti e collaborazioni. Grazie.
  
A.H.P. PADOVA - A.S.D. -  Via F. d'Acquapendente, 1/G - 35126 PADOVA - C.F.: 92109300282 - P.IVA: 03310640283 - Codice FIHP: 91 - IBAN:   IT 84F 06225 12127 07404385698T
webmaster: Silvano Sottocasa - Tutti i diritti riservati