Mercoledì, 30 Lug 2014
Siete qui: Home

Regalaci un Click

Sponsor

Statistiche

Sostieni l'attività dell'AHPP

Aiutaci a sostenere l'attività dell'AHP PADOVA

Importo: 

26-27 MAGGIO: WEEKEND ENTUSIASMANTE
Scritto da Stefania Moschetti   

Gli atleti padovani allenati da Tomaso Canazza e Sandra Bellini hanno conquistato, nelle gare in linea sulla pista di Scaltenigo, tre argenti e due bronzi.

In evidenza il duetto delle atlete Giovanissime di nove anni Flavia Argentieri e Ilaria Polese rispettivamente seconda e terza nella gara dei 400 m.in linea. Spicca anche l’argento di Giacomo Mazza (10 anni) sia nella gara sprint che nei 600 m. Nella categoria Esordienti secondo anno superano a ruota il traguardo Carolina Peserico, Giorgia Cassanego e Martina Sacconche si aggiudicano rispettivamente il secondo, il terzo e il quarto gradino del podio dietro all’avversaria Ginette Rodriguez. 

Grande successo anche a Marghera per l'AHP PADOVA che domenica si è confermata Campione Regionale su Pista con 83 punti ben distante dal Noale (con 70 punti) e dal Marghera (40 punti), mantenendo così stretto lo stesso titolo acquisito un mese prima su strada (a Bagnoli).

L’intero podio si è tinto di bianco rosso con le temibili Giovanissime del secondo anno, che hanno conquistato nel “percorso di destrezza” il primo posto con Ilaria Polese, il secondo con Giulia Peserico ed il terzo con Flavia Argentieri. Si riconfermano poi nella gara in linea Giulia e Flavia che si aggiudicano rispettivamente il primo ed il terzo posto. Tra le Esordienti del primo anno spicca il duetto di Gaia Lissandron che nella gara sprint ha raggiunto il gradino più alto del podio (2^ in combinata), e di Ilaria Canazza che invece ha guadagnato il secondo posto nella gara in linea, dietro all’avversaria del Marghera Giulia Serena. Bene anche Giulia Cassanego nonostante abbia perso per un soffio le qualificazioni alla finale. Combattutissima la finale dei 600 metri degli Esordienti che con Giacomo Mazza sfiora la vittoria giungendo secondo dietro al compagno Alessio Coin del Noale.

Replica il successo anche la fantastica terna delle Esordienti secondo anno che dopo un lungo inseguimento e audaci sorpassi hanno fatto guadagnare a Carolina Peserico, Martina Saccon e Giorgia Cassanego rispettivamente il secondo, terzo e quarto posto.

Si distingue infine tra i Giovanissimi primo anno Yasmine Spada che giunge seconda nel percorso di destrezza e quinta nei 200 m in linea; tra i maschi ottimo anche il quarto posto di Martinato Tommaso. Molto bravi anche Edoardo Siard e Leonardo Ferrante che dopo pochi mesi di attività si sono piazzati entrambi al nono posto rispettivamente nella gara di destrezza ed in linea.

La prossima tappa di Grand Prix Giovani si svolgerà a Noale sabato 2 giugno in concomitanza con la coppa Europa riservata agli atleti più grandi. Ci si augura che gli ottimi risultati del week end siano di buon auspicio anche per la gara nazionale che si terrà a Fanano dal 14 al 16 giugno per le categorie giovanissimi ed esordienti, dove lo scorso anno la squadra di Padova si è aggiudicata il 6° posto su 70 squadre italiane.

Nel frattempo un in bocca al lupo anche agli atleti della categoria Master Bonafè Alessandro e Zilio Fabio che il 9-10 giugno saranno a Dijon per i Campionati Europei.

 

 
Il sito è in continuo aggiornamento. Ci scusiamo per eventuali imprecisioni, inesattezze e collegamenti non funzionanti. Qualora riscontriate dati errati,
incompleti o mancanti, vi preghiamo di segnalarcelo al più presto. Saranno ben accetti anche suggerimenti e collaborazioni. Grazie.
  
A.H.P. PADOVA - A.S.D. -  Via F. d'Acquapendente, 1/G - 35126 PADOVA - C.F.: 92109300282 - P.IVA: 03310640283 - Codice FIHP: 91 - IBAN:   IT 84F 06225 12127 07404385698T
webmaster: Silvano Sottocasa - Tutti i diritti riservati